Evento > Cultura al movimento per la salvaguardia della Salute e della Sicurezza in ogni luogo

CULTURA AL MOVIMENTO PER LA SALVAGUARDIA DELLA SALUTE E DELLA SICUREZZA IN OGNI LUOGO Attivazione in azienda di gruppi di attività motoria condotti dalle fisioterapiste per tutti i dipendenti.
Tale opportunità di salute si è visto essere un motore che sprigiona energia con benefici sia sulla qualità di vita del lavoratore che, di riflesso, sul benessere degli ospiti
Il 18 settembre 2015 la Residenza Santa Margherita ha il piacere di invitarvi all’evento “Cultura al Movimento per la salvaguardia della Salute e della Sicurezza in ogni luogo”.
Scopo di tale iniziativa è quello di esportare al di fuori della residenza i risultati raggiunti a seguito di un progetto riguardante la “Movimentazione manuale dei carichi”, con l’obiettivo di Incentivare la Cultura al Movimento, rispettando la normativa e seguendo le direttive INAIL inerenti alla prevenzione primaria e secondaria.
La direzione, supportata dai professionisti dell’équipe, ha fortemente sostenuto l’attivazione del progetto con la convinzione che, promuovere la cultura al movimento, di riflesso stimoli il lavoratore ad avere una cultura anche in merito ad una corretta alimentazione (un corpo nutrito correttamente può muoversi meglio) ed una maggiore attenzione su quanto i singoli comportamenti siano fondamentali per il raggiungimento del proprio benessere, sia durante la vita lavorativa che extralavorativa.
L’evento diventa quindi un'occasione per aprire le porte al mondo esterno (sia agli addetti ai lavori che non) permettendo di condividere la nostra vision su come sia possibile migliorare la qualità di vita in termini di “guadagno in salute”, concetto ben codificato ed esplicitato nel focus di EXPO 2015.
Il convegno vedrà la presenza di relatori sia interni in quanto ideatori del progetto, che esterni in rappresentanza da enti regionale e nazionale in ambito prevenzione e certificazione. Si alterneranno per esporre il progetto da più punti di vista e saranno a disposizione per rispondere alle vostre domande e pronti ad accogliere i vostri suggerimenti.
L’evento si concluderà con un ricco e gustoso buffet a kilometri zero a testimonianza del fatto che, se si uniscono ingredienti semplici ad un'attenzione alla qualità, si avrà la garanzia di mangiare in modo sano e nutriente.



ULTERIORI INFORMAZIONI OPERATIVE
Quando :
Venerdì 18 settembre 2015
Dalle ore 09.00 alle ore 13.00
Ore 13.00 - consegna attestati e opuscolo del progetto seguito dal rinfresco con prodotti a kilometri zero

Dove :
Residenza Santa Margherita
Piazza Ita Marzotto, 20
30025 Villanova di Fossalta di Portogruaro (VE)
 
Partecipanti :
L'evento è gratuito e a numero chiuso, massimo 60 persone
 
Iscrizioni  :
Saranno valutate unicamente le richieste di partecipazione pervenute all’indirizzo mail : convegno@residenzasantamargherita.it
 
Per info :
Residenza Santa Margherita
Piazza Ita Marzotto, 20
30025 Villanova di Fossalta di Portogruaro (VE)
www.residenzasantamargherita.it
convegno@residenzasantamargherita.it
tel  : + 39 0421 700088
fax : + 39 0421 700089
  • Piazza Ita Marzotto, 20
    Villanova di Fossalta di Portogruaro (VE)

DOMUS VESTRA


La Residenza Santa Margherita nasce dalla volontà di voler garantire una terza età serena e piacevole agli Ospiti in un ambiente familiare, accogliente in cui è possibile trascorrere le giornate nella tranquillità e nella sicurezza che non si è mai soli.
Sita nel centro di Villanova di Fossalta di Portogruaro, ospita persone autosufficienti, non autosufficienti, malati di Alzheimer, persone in stato vegetativo permanente in un ambiente luminoso, spazioso, accogliente e confortevole.
Contatti Aziendali
Piazza Ita Marzotto, 20
30025 - Villanova di Fossalta di Portogruaro (VE)
+39 0421 700088 www.residenzasantamargherita.it
Ulteriori informazioni
L’alto standard qualitativo di impostazione prettamente alberghiera contraddistingue la Residenza Santa Margherita che garantisce il servizio di ristorazione, il servizio di lavanderia, pulizia ambientale, manutenzione.
D’altro lato, la fidelizzazione, l’impegno e la professionalità del personale socio sanitario e riabilitativo rispondono abbondantemente agli standard regionali richiesti e garantiscono un' assistenza individualizzata di qualità. Sono a disposizione i fisioterapisti per i programmi riabilitativi, lo psicologo per gli interventi psicoeducativi e psicoterapeutici, gli educatori per le attività occupazionali.
In totale sono 130 i dipendenti che, adeguatamente formati e aggiornati, si impegnano quotidianamente al servizio degli ospiti personalizzando il progetto assistenziale di ciascun residente anche in ambito alimentare.  Tutto ciò non rende necessaria l’esternalizzazione di alcun servizio.
Sono a disposizione sia camere singole che doppie con servizio privato, aria condizionata, telefono, tv led. All’esterno un ampio parco secolare alberato dotato di percorsi pedonali attrezzati e spazi coperti, permette  agli ospiti di trascorrere piacevoli momenti all’aria aperta. Sono molto gradite le visite da parte di familiari e conoscenti nell’arco di tutta la giornata e viene messa a disposizione la sala ristorante qualora il visitatore desiderasse sostare a pranzo.
L’esperienza ultra ventennale di gestione diretta della proprietà ha portato, nel tempo, all’ampliamento dei servizi offerti e all’apertura di nuclei specialistici che permettono la presa in carico di gran parte delle richieste che giungono dal territorio con la massima professionalità e cortesia nella consapevolezza di dover il giusto rispetto a coloro che ci hanno preceduto contribuendo a costruire il,nostro presente.
Attualmente, i 140 posti letto disponibili, sono accreditati dalla Regione Veneto e convenzionati con l’ASL 10 “Veneto Orientale”.
A testimonianza dell’ottimo servizio erogato la doppia certificazione: ISO 9001 e OHSAS 18001. Queste attestazioni rilasciate da enti esterni mostrano da un lato la centralità del lavoro sull’ospite alla ricerca continua del Suo benessere, d’altro lato l’attenzione organizzativa nei riguardi dei dipendenti al fine di garantire un ambiente lavorativo idoneo e sicuro. Infatti, dopo la certificazione per la Qualità ottenuta nel 2002 quando le procedure sono diventate il “modus operandi”, si è ritenuto opportuno ampliare il sistema nell’ottica della sicurezza rispondendo dapprima a quanto previsto dal D. Lgs 81/2008, quindi accostandoci ai requisiti della norma OHSAS 18001 e giungendo alla certificazione nel 2010. Successivamente ci siamo impegnati nella vera e propria integrazione, anche informatica,  dei due sistemi non tralasciando l’ambiente e responsabilità sociale d’impresa.
Nel 2013, l’impostazione del sistema, la sensibilità e la viva partecipazione del personale non sono passati inosservati al concorso “Premio Imprese per la Sicurezza” indetto da Confindustria in stretta collaborazione con Inail e APQI. In questa occasione, infatti, è stato assegnato alla Domus Vestra SpA il “Premio Award”.
L’impostazione organizzativa sviluppata all’inizio dell’attività e migliorata negli oltre vent’anni di storia, basata anche su un progetto strutturale preciso, ha fatto si che la “Residenza Santa Margherita” sia stata e rimanga modello di riferimento non solo per le strutture del territorio, ma anche per l’estero.
Questo è dimostrato dalle frequenti visite da parte dei colleghi del triveneto in primis, del territorio nazionale, ma anche di altri Paesi.     
Calendario Expo Veneto

Date svolgimento evento

Clicca sul giorno d'interesse per aggiungerlo tra i tuoi preferiti.

1 Data NON disponibile 1 Data disponibile 1 Data d'interesse